Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Welfare to Work 2016 - 2017

WELFARE TO WORK 2016: MANIFESTAZIONI DI INTERESSE

Allo scopo di accrescere le competenze dei cittadini pugliesi in difficoltà occupazionale, la Regione Puglia intende riproporre il programma Welfare to Work anche nella programmazione 2014-2020, traendo spunto dalla precedente esperienza anche per quanto concerne l'aggiornamento dei contenuti formativi e le modalità di programmazione ed attivazione dell'offerta formativa sul territorio.

I percorsi formativi che la Regione Puglia intende finanziare riguardano principalmente le tematiche - priorità di intervento collegate ai settori industriali innovativi così come individuati dalla DGr n.1552/2009.

I destinatari dei percorsi formativi finanziati sono cittadini residenti in Puglia in possesso dei seguenti requisiti:

  1. disoccupati percettori di ammortizzatori sociali ;
  2. disoccupati privi di sostegno economico con reddito Isee superiore a 3000 euro;
  3. disoccupati inseriti in accordi di ricollocazione a seguito di accordi di programma o tavoli di crisi nazionali o locali;
  4. lavoratori in cassa integrazione per cessata attività;
  5. beneficiari della misura "Lavoro minimo di cittadinanza" finanziati con le risorse già trasferite agli Ambiti sociali di zona ai sensi della Dgr2456/2014.

L'En.A.P. Puglia è uno degli organismi autorizzati all'erogazione di interventi di formazione rivolti ai destinatari del Programma "Welfare to Work" individuati ed in favore dei quali verranno concessi dei voucher formativi. Potete consultare i nostri cataloghi formativi, differenziati per le sedi di Andria, Bisceglie, Corato, Modugno e Taranto, scegliere i percorsi più adatti a voi, scaricare la manifestazone di interesse e inviarla compilata via e-mail o consegnarla a mano presso le nostre sedi.

Ai corsisti sarà corrisposta un'indennità di € 5,00 per ogni ora di effettiva presenza; l'importo sarà corrisposto al termine del corso.

I cataloghi pubblicati fanno riferimento ai corsi attivabili da ottobre 2016 a gennaio 2017. In corso d'opera verranno pubblicati i cataloghi per l'anno 2017.

Potete inviare le vostre manifestazioni di interesse ad una delle nostre sedi formative:

En.A.P. Andria - via Copernico 21, Andria (BA) - tel. 080.8724374 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
En.A.P. Bisceglie - via Tiziano 11, Bisceglie (BT) - tel. 080.3953033 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
En.A.P. Corato - via Cesare Pavese 60, Corato (BA) - tel. 080.3588130 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
En.A.P. Modugno - c/o Scuola Elementare via Bitritto, Modugno (BA) - tel. 080.5354919 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
En.A.P. Taranto - via D'Alò Alfieri 53, Taranto (TA) - tel. 099.4792874 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Consulta i cataloghi formativi delle sedi di:
Andria
Bisceglie
Corato
Modugno
Taranto

Scarica la manifestazione di interesse ai corsi