Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

La formazione degli italiani residenti all'estero. L'esperienza di Mendoza

Il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale promuove periodicamente interventi finalizzati alla formazione professionale degli italiani residenti in Paesi non appartenenti all’Unione Europea, al fine di garantire loro le stesse possibilità formative assicurate ai cittadini residenti in Italia e negli altri paesi dell’UE.

Le risorse sono ripartite in relazione alla popolazione attiva italiana residente, nonché alla rilevanza del contesto socio-economico e/o dei problemi socio-economici che coinvolgono le comunità italiane, anche a prescindere dalla loro consistenza numerica. I destinatari degli interventi di formazione professionale sono cittadini italiani residenti all’estero, di età compresa tra i 18 e i 64 anni e che abbiano compiuto l’obbligo scolastico.

Il progetto “A.S.Lo – Agroalimentare e Sviluppo Locale” Mendoza (AG) Conclusa